Per il relax degli ospiti. Le camere del bed and breakfast I Tetti Napoli sono silenziose e fresche anche d'estate grazie alla struttura dell'edificio e alla buona esposizione.

Ambiente fresco e salutare anche in estate

Il B&B affaccia infatti su un ampio giardino retrostante il palazzo e, anche nelle giornate più afose, un mix di climatizzazione e aerazione naturale garantisce la salubrità degli ambienti e il benessere di chi li vive. L'aria condizionata è presente in tutte le camere. Grazie all'esposizione favorevole anche chi non ama l'aria condizionata troverà sollievo naturale in balcone.

Colazione all'aperto

Se sceglierai Azzurro Napoletano o Tetti di Sicilia potrai fare colazione all'aperto direttamente in camera grazie al tavolo-ribaltina con sedie di cui sono dotati i balconcini degli alloggi. Se preferirai un'altra camera potrai comunque fare colazione all'aperto grazie al balcone del living-zona relax che dà sul giardino.

B&B nel Centro di Napoli

L'ubicazione del bed and breakfast è in Via Salvator Rosa, 284 in un quartiere storico della città di Napoli, ad appena 600 metri dal Museo Nazionale, un breve tragitto che a piedi richiede appena 7 minuti. La fermata dell'autobus è a soli 20 metri dal portone. Scopri di più su i collegamenti e la metropolitana di Napoli.

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli

Il Museo si trova a ridosso di una grande arteria che conduce da una parte verso il mare lungo Via Toledo passando per Piazza del Plebiscito, dall'altra verso l'area collinare di Capodimonte lungo Via Santa Teresa degli Scalzi. In Via Sapienza, a pochi metri dal Museo Archeologico, ha inizio il Decumano Superiore.

I Decumani

Le immediate vicinanze del Museo sono ricche di monumenti, tra cui spiccano le Chiese di San Giovanni Battista delle Monache, di Santa Maria di Costantinopoli e di Santa Maria della Sapienza. Siamo nella vasta area dei Documani e in particolare nel Decumano Superiore. Parallelamente si snoda il Decumano Maggiore, che collega Port'Alba a Forcella. A finire il Decumano Inferiore noto come Spaccanapoli, collegato al Decumano Maggiore da Via San Gregorio Armeno, nota in tutto il mondo per la presenza di botteghe di artigiani del presepe.

Il Cimitero delle Fontanelle a Materdei

Le vie S. Teresa degli Scalzi e Salvator Rosa delimitano all'incirca il perimetro sud del quartiere Materdei, di cui il Cimitero delle Fontanelle è una tappa obbligata, da fare almeno una volta nella vita.


Prenota B&B a Napoli